Volete ristrutture il vostro bagno: Alcuni consigli

State ristrutturano il bagno? Avete molte idee per la testa, ma non sapete cosa scegliere di preciso? Il primo consiglio che vi si può dare è quello di rivolgersi ad un esperto, un architetto o un esperto di design e arredamento che saprà suggerirvi le soluzioni migliori per il rivestimento e l’arredo del vostro nuovo bagno. Per il resto, eccovi alcuni consigli sul rivestimento del bagno da tenere presente nelle vostre prossime scelte.
Solitamente per il bagno il rivestimento più utilizzato è la ceramica. In commercio si trovano vari tipi piastrelle in ceramica per il rivestimento del bagno, raggruppabili i 3 categorie: con rivestimento superficiale (che solitamente subiscono una doppia cottura), senza rivestimento superficiale, e le piastrelle a monocottura. L’unico consiglio generale che si può dare, senza cioè entrare nei dettagli, è di prestare attenzione alle caratteristiche dei diversi tipi di piastrelle, e scegliere il rivestimento del bagno non solo in base a colore e lucentezza, ma considerando anche la capacità di assorbimento dell’acqua, la dilatazione termica lineare, la resistenza al gelo e le altre norme CEN (Comité Européen de Normalisation).
Dopo la ceramica, il più usato rivestimento per il bagno è senz’altro il legno. Non tutti i tipi di legno sono però adatti a diventare rivestimento per il bagno, ma devono essere opportunamente trattati per garantire dai rischi dell’usura e dell’umidità.
Altro materiale che sta riscuotendo discreto successo per il rivestimento del bagno è il marmo. Nel bagno, un rivestimento in marmo o comunque in materiale lapideo garantisce resistenza e durata nel tempo, e permette soluzioni estetiche molto originali. L’unica previdenza è di assicurarsi che il tipo di marmo resista all’aggressione frequente dell’acqua calda, evitando quindi per il rivestimento marmi con venature o fessure.
Del resto, tenete presente che è possibile integrare diversi tipi di rivestimento per il vostro bagno, e accostare un rivestimento in legno a parti con piastrelle o con un rivestimento in marmo. Tutto sta al vostro buon gusto e al vostro stile d’arredo.

Taggato con: , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Blog
Un commento su “Volete ristrutture il vostro bagno: Alcuni consigli
  1. Flavio scrive:

    Grazie per i vostri utilissimi consigli sono riuscito a scegliere un bagno stupendo.

Lascia un Commento